Un nuovo corso a Uta per la sicurezza, il decoro urbano e lo sviluppo attraverso opere pubbliche strategiche

Pubblicata il 10/12/2023

L'Amministrazione comunale di Uta sta attuando un piano di opere pubbliche di ampia portata, focalizzato sulla sicurezza del territorio, il miglioramento del decoro urbano e la promozione dello sviluppo. Il recente completamento del primo lotto funzionale, con un investimento di 539.500 euro, ha segnato un altro passo cruciale nel percorso di riqualificazione stradale.

 

Le strade coinvolte, tra cui Is Tasurus, Amsicora, Fabrizio De Andre, Sulis, Rossini, Sant’Ambrogio, Napoli, vico I e vico II Stazione, vico I Regina Margherita, via Pintulinu, via Beethoven alla via Verdi, via Paganini, via Parodi, rappresentano arterie vitali per la comunità. Questi interventi non solo hanno garantito la manutenzione attesa da tempo, ma contribuiscono anche in modo significativo alla sicurezza stradale, riducendo il rischio di incidenti e migliorando la circolazione veicolare.

 

Il consigliere Graziano Meloni ha sottolineato come tali interventi non siano solamente un “beneficio pratico”, piuttosto “rappresentano un investimento nel decoro urbano, trasformando le strade da semplici vie di transito in spazi accoglienti e curati”. Inoltre, “la riqualificazione ha un impatto positivo sulla qualità della vita dei residenti”. 

 

Giacomo Porcu, sindaco di Uta, ha invece messo l’accento sull'importanza di “guardare oltre il presente”, indicando che “le future opere stradali coinvolgeranno tutte le zone del paese”.  E perciò ha citato l'esempio di via Is Prunixeddas, evidenziando che “l'attuale intervento per lo smaltimento delle acque bianche è parte integrante di una strategia oculata per evitare interventi successivi sull'asfalto”.

 

Il sindaco ha concluso ribadendo che gli investimenti in opere pubbliche non sono solo una questione di “miglioramento estetico e funzionale”, ma costituiscono “un pilastro fondamentale per lo sviluppo sostenibile del paese”.

 

Così come il consigliere Meloni, anche il primo cittadino ha espresso “gratitudine verso gli uffici comunali e la squadra amministrativa”, riconoscendo il loro impegno nella realizzazione di progetti che promuovono il benessere e la crescita di Uta.



Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto