Borsa di studio regionale - buono libri

Pubblicata il 18/10/2023

A V V I S O - scadenza 3 novembre 2023
 
Si informa la cittadinanza che sono stati attivati i seguenti interventi per il diritto allo studio rivolti agli studenti:
 
 

Borse di Studio Regionale 2022/23 e Buono Libri di Testo 2023/24

 
Pubblicato l'avviso pubblico per i contributi regionali per il diritto allo studio: Borsa di Studio AS 2022/2023 e Buono Libri AS 2023/2024
C'è tempo fino al 3 Novembre 2023 per presentare la domanda di contributi scolastici relativi a Borse di Studio  2022/23 e Buono Libri di Testo 2023/24.

Borsa di studio Regionale (A.S. 2022/2023)

È rivolta agli studenti delle scuole pubbliche primarie e secondarie di primo e secondo grado, il cui nucleo familiare presenta un indicatore della situazione economica equivalente (I.S.E.E.) in corso di validità inferiore o uguale a € 14.650,00.

Buono Libri (A.S. 2023/2024)

È rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, il cui nucleo familiare presenta un indicatore della situazione economica equivalente (I.S.E.E.) in corso di validità  inferiore o uguale a € 14.650,00.
La richiesta per una o per entrambe le agevolazioni anche quest'anno si compila online su un unico modulo .
Chi può compilare la domanda?
  • il genitore
  • il rappresentante legale dello studente
  • lo studente se maggiorenne
La domanda dovrà essere inoltrata mediante procedura informatica, al Comune di Uta entro e non oltre il  3 Novembre 2023, accedendo tramite SPID o CIE all'apposita istanza on line

Modalità

La richiesta deve essere inoltrata come segue:
  1. Accedere tramite SPID, alla apposita sezione del sito istituzionale del comune di Uta  Istanze on line, Pubblica Istruzione
  2. scegliere l'istanza  " CONTRIBUTI DIRITTO ALLO STUDIO 2023/24"
  3. Avviare l'istanza e compilare tutti i campi richiesti;
  4. Allegare, come richiesto dalla Regione:

     
    1. Copia dell'attestazione dell’ISEE in corso di validità;
    2. SOLO PER IL BUONO LIBRI: documentazione comprovante la spesa (scontrini, ricevute, fatture) in un unico file pdf o in altro formato adeguato non eccedente i 5 mega;
Il documento di identità non si rende necessario in quanto l’accesso al portale on line del Comune tramite Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale) costituisce modalità di
riconoscimento del richiedente.
NB. eventuali variazioni alla scadenza suddetta concesse dalla RAS saranno comunicate sul sito web del Comune.
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato UTA_ALL. 5 Informativa trattamento dati.pdf 428.96 KB
Allegato ALL.1 avviso comunale sul sito.doc 51.5 KB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto