Regione Autonoma della Sardegna

Piano Urbanistico Comunale

Il Piano Urbanistico Comunale (PUC) del Comune di Uta è stato approvato definitivamente con deliberazione del Consiglio Comunale, n. 4 del 21 febbraio 1997, dichiarata esente vizi dal CO.RE.CO., ordinanza n. 1328/01/97 del 15 aprile 1997 e pubblicata nel BURAS, parte terza, n. 16 del 6 maggio 1997.

Successivamente il PUC è stato adeguato al Piano Territoriale Paesistico (PTP) n.11. L'approvazione definitiva è avvenuta con deliberazione del Consiglio Comunale, n. 49 del 29 novembre 2002, dichiarata coerente col quadro normativo sovraordinato con determinazione n. 502/DG in data 9 settembre 2003 dal Direttore Generale dell'Assessorato Regionale degli EE.LL. Finanze ed Urbanistica. L'avviso è stato pubblicato nel BURAS, parte terza, n. 35 del 10 novembre 2003.

La Cartografia della zonizzazione del PUC è suddivisa in:

 

1) Centro Urbano

2) Territorio extraurbano

NOTA : Le Norme di Attuazione e le cartografie sopra allegate non sono aggiornate con le varianti che di seguito si elencano, in quanto approvate separatamente. Pertanto, si avverte che hanno lo scopo esclusivamente di divulgazione e devono essere consultate integrandole con dette varianti.

 

VARIANTI INTEGRATIVE

  1. Individuazione in zona “C3 – Espansione Residenziale” di un'area da destinare esclusivamente ad uso “Espansione Residenziale – Edilizia Economica Popolare (interventi attuativi ai sensi della legge n. 167/62”
    Deliberazione del Consiglio Comunale, n. 47 del 11 luglio 1998, dichiarata esente vizi dal CO.RE,CO. nella seduta del 7 agosto 1998 con provvedimento n. 4040/01/98. L'avviso è stato pubblicato nel BURAS, parte terza, n. 34 del 22 settembre 1998.
  1. Individuazione di una zona “G* - Servizi Generali da destinare all'edilizia carceraria e penitenziaria” e di una zona ,”GP – Servizi Generali da destinare a parco cimiteriale privato”.
    Deliberazione del Consiglio Comunale, n. 26 del 8 ottobre 2002, dichiarata coerente col quadro normativo sovraordinato con determinazione n. 574 in data 19 dicembre 2002 dal Direttore Generale dell'Assessorato Regionale degli EE.LL. Finanze ed Urbanistica. L'avviso è stato pubblicato nel BURAS, parte terza, n. 5 del 18 febbraio 2003.
  1. Individuazione della zona A - Centro Storico.
    Deliberazione del Consiglio Comunale, n. 26 del 8 ottobre 2002, dichiarata coerente col quadro normativo sovraordinato con determinazione n. 574 in data 19 dicembre 2002 dal Direttore Generale dell'Assessorato Regionale degli EE.LL. Finanze ed Urbanistica. L'avviso è stato pubblicato nel BURAS, parte terza, n. 5 del 18 febbraio 2003.
  1. Eliminazione della previsione della viabilità di collegamento della dorsale consortile CACIP (ex CASIC) con la S.S. 130, in quanto non è più prevista nel PRT del CACIP (ex CASIC).
    Deliberazione del Consiglio Comunale, n. 5 del 14 marzo 2011, dichiarata coerente col quadro normativo sovraordinato con determinazione n. 2243 in data 17 maggio 2011 dal Direttore Generale dell'Assessorato Regionale degli EE.LL. Finanze ed Urbanistica. L'avviso è stato pubblicato nel BURAS, parte terza, n. 18 del 25 giugno 2011.

VARIANTI ADOTTATE

Ai sensi dell'art. 20 della legge regionale 22 dicembre 1989, n. 45, dalla data di adozione si applicano le norme di salvaguardia di cui alla legge 3 novembre 1952, n. 1902, e successive modificazioni.

Le varianti entrano in vigore il giorno della pubblicazione del provvedimento di approvazione definitiva nel Bollettino ufficiale della Regione autonoma della Sardegna.

Riduzione area di rispetto cimiteriale e Riclassificazione aree Zona C

Modifica art. 14 – Zona C di Espansione

Adozione: Deliberazione C.C. n. 59 del 11 dicembre 2009

Individuazione nuove Zone G – Servizi Generali

Adozione: Deliberazione C.C. n. 60 del 11 dicembre 2009

Viabilità extraurbana

Adozione: Deliberazione C.C. n. 61 del 11 dicembre 2009

Introduzione art.7 bis ) N.A. - Fabbricati accessori e spazi coperti adiacenti ai fabbricati

Adozione: Deliberazione C.C. n. 4 del 14 marzo 2011

Delibera di Consiglio Comunale n. 7 del 19/02/2013

Atti della variante al Piano Urbanistico Comunale

torna all'inizio del contenuto