Regione Autonoma della Sardegna

EMERGENZA COVID 19- MERCATINO SETTIMANALE DEL MARTEDI' INDICAZIONI PE OPERATORI E VISITATORI FASE 2

Pubblicata il 18/05/2020
Dal 18/05/2020 al 02/06/2020

AVVISO

Visto il DPCM 26/04/2020 “Disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, recante misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19, e del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, recante ulteriori misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19"
 
Vista l’Ordinanza n. 23 del 17 maggio 2020 del Presidente della Regione Sardegna recante “Ulteriori misure straordinarie urgenti di contrasto e prevenzione della diffusione epidemiologica da COVID-19 nel territorio regionale della Sardegna. Ordinanza ai sensi dell’art.32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n.833 in materia di igiene e sanità pubblica” con la quale è consentito a decorrere dal 18 maggio 2020 L’APERTURA DELLE ATTIVITÀ DI “COMMERCIO AL DETTAGLIO SU AREE PUBBLICHE (MERCATI, FIERE E MERCATINI DEGLI HOBBISTI)"
 
SI AVVISA
Che fino a nuove disposizioni, il mercato si svolgerà sulla via Marconi con ENTRATA a ridosso della via Fresia e USCITA sulla via IV Novembre con percorrenza in un unico senso (vedi planimetria allegata aggiornata);
- Che gli operatori economici potranno avviare l’attività dalle 7:30 alle 12:30;
- Che l’entrata al mercatino sarà contingentata fino ad un massimo di n. 2 persone per ogni attività commerciale.
- Di osservare le disposizioni contenute nelle schede tecniche- linee guida per la riapertura delle attività economiche e produttive approvate dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome in data 16 maggio 2020. 

Si comunica agli operatori e ai visitatori  di ottemperare alle disposizioni secondo quanto disposto dalle schede tecniche allegato n. 17 all'Ordinanza del Presidente RAS n. 23 del17/05/2020 che si allegano al presente avviso. In particolare:

Misure Generali
-  Anche attraverso misure che garantiscano il contingentamento degli ingressi e la vigilanza degli accessi, dovrà essere assicurato il rispetto dei punti 1, 4, 5, 6, 7 lett. c) e 8 dell’allegato 5 del DPCM 26 aprile 2020:
-  Mantenimento in tutte le attività e le loro fasi del distanziamento interpersonale;
- Accessi regolamentati e scaglionati in funzione degli spazi disponibili, differenziando, ove possibile, i percorsi di entrata e di uscita.
- Ampia disponibilità e accessibilità a sistemi per la disinfezione delle mani. In particolare, detti sistemi devono essere disponibili accanto ai sistemi di pagamento.
- Uso dei guanti "usa e getta" nelle attività di acquisto, particolarmente per l’acquisto di alimenti e bevande.
- Utilizzo di mascherine sia da parte degli operatori che da parte dei clienti, ove non sia possibile assicurata il distanziamento interpersonale di almeno un metro.
- Informazione per garantire il distanziamento dei clienti in attesa di entrata: posizionamento all’accesso dei mercati di cartelli almeno in lingua italiana e inglese per informare la clientela sui corretti comportamenti.
 
SI RACCOMANDA A CARICO DEL TITOLARE DI POSTEGGIO:
 - pulizia e igienizzazione quotidiana delle attrezzature prima dell’avvio delle operazioni di mercato di vendita;
- è obbligatorio l’uso delle mascherine, mentre l’uso dei guanti può essere sostituito da una igienizzazione frequente delle mani
- messa a disposizione della clientela di prodotti igienizzanti per le mani in ogni banco;
- rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro.
- rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro dagli altri operatori anche nelle operazioni di carico e scarico;
- in caso di vendita di abbigliamento: dovranno essere messi a disposizione della clientela guanti monouso da utilizzare obbligatoriamente per scegliere in autonomia, toccandola, la merce;
- in caso di vendita di beni usati: igienizzazione dei capi di abbigliamento e delle calzature prima che siano poste in vendita.
 
Si avvisano gli operatori commerciali del mercato settimanale di Uta di osservare scrupolosamente le prescrizioni soprariportate.
Si avverte che le autorità preposte alla vigilanza saranno presenti per i controlli di propria competenza e se ritenuto opportuno potranno disporre il distanziamento delle attività.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Planimetria Mercato Uta.pdf 288.49 KB
Allegato STRALCIO ALLEGATO 17 _ LINE GUIDA PER LA RIAPERTURA DELLE ATTIVITà ECONOMICHE E PRODUTTIVE 1.jpg 143.93 KB
Allegato STRALCIO ALLEGATO 17 _ LINE GUIDA PER LA RIAPERTURA DELLE ATTIVITà ECONOMICHE E PRODUTTIVE 2.jpg 190.59 KB

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto